Il nostro ordinamento prevede la possibilità di redigere un testamento che sia valido ed efficace a livello internazionale, a prescindere dalla nazionalità, dal domicilio e dalla residenza del testatore e dall’ubicazione dei beni facenti parte del patrimonio ereditario.

Il testamento internazionale può essere scritto in qualsiasi lingua.

A tal fine è necessario che il documento contenente le ultime volontà del testatore sia redatto nel rispetto di precisi e complessi requisiti di forma, richiesti dalla legge, per cui è sempre necessario avvalersi della consulenza di un Notaio.

Condividi su:Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin